A BOVINO: NATALE CON UTOPIA

   E’ un Natale ricco di eventi quello propone anche quest’anno il Liceo Classico/Scientifico 304209_2309400264667_6829537_nV.Lanza di Bovino (FG). Sabato 22 Dicembre 2012 è il giorno designato per questa enorme festa che coinvolge non solo gli studenti di Bovino, ma quelli di tutta la Capitanata. Ad aprire le danze alle ore 10.30 è il tradizionale appuntamento artistico mattutino nella Sala Pio IX, che quest’anno ha come argomento l’”Immaginazione”, e che vede impegnati nella realizzazione e nella costruzione di spettacoli teatrali e musicali gli studenti e gli ex studenti del Liceo di Bovino. A dirigere le operazioni è di nuovo il tenace professor Pompeo D’Andrea. Gli alunni metteranno in scena le proprie rivisitazioni di opere come “Favolescion”, “A Christmas Carol”, “Peter Pan” e il tutto culminerà con lo spettacolo teatral/musicale “Davide Nella Gabbia del Silencio”, scritto e diretto dagli Utopia, la rockband che si è formata nelle aule del Liceo. Si prosegue poi con il trattamento di un argomento un po’ più delicato. Infatti gli alunni del Lanza guidati dal loro intraprendente rappresentante Rocco Giannotti, sostengono il progetto Telethon perché, ci dice proprio Rocco Giannotti: “crediamo nell’importanza della ricerca, in quanto unica possibilità per trovare un giorno la cura a tante patologie. E anche perché ci fidiamo, crediamo nella serietà e nella trasparenza della Fondazione”. I ragazzi hanno deciso di sostenere la ricerca in un modo diverso, innovativo, organizzando una Giornata di Beneficenza che si articolerà in tre fasi: LA PARTITA DEL CUORE (torneo calcistico dalle ore 14.30 presso il Campo Sportivo Comunale Regina Margherita di Bovino e dove i ragazzi delle tre sedi del Liceo Classico “V.Lanza” – Bovino, Ascoli Satriano e Foggia – e quelli dell’Istituto Professionale “A.Pacinotti” di Bovino si scontreranno in una gara a punti dove si contenderanno il prestigioso Trofeo di Telethon); IL CONCERTO DI BENEFICENZA (concerto al Palazzetto dello Sport di Bovino dalle ore 19.30 e che prevede l’esibizione di 8 band emergenti del nostro territorio: “Vir e i suoi composti” da Ascoli Satriano; “Work in progress” da Candela; “Akoè” da Deliceto; “Utopia” da Bovino; “Mannaro” da Foggia; “Between The Balls and the Ass” da Ascoli Satriano; “Marco Romagno” da Foggia; “Viperium” da Ascoli Satriano); DISCO MUSIC FOR TELETHON (dj set con la musica di Dj Killer Father e con l’esperto di Jungle e Drum’n’Bass Dj DFonq). Si tiene a precisare che naturalmente, tutto il ricavato di queste manifestazioni sarà devoluto a favore della campagna Telethon.
Un’altra prova di coraggio per questo meraviglioso paesino che nonostante si faccia derubare, anno dopo anno, dalla falce dell’emigrazione di un’ingente quantità di giovani, continua imperterrito a dimostrare come sia assolutamente e paradossalmente attivo, pulsante e vivo.
Non mancate e non fatevi sfuggire un programma del genere che nel vostro palinsesto non può assolutamente mancare!

Luis Utopia.

One thought on “A BOVINO: NATALE CON UTOPIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*