BOVINO: XXXVII Concorso di Poesia Dialettale in Cattedrale.

   Questa sera a causa dell’abbondante pioggia, onde evitare di annullare o rimandare il programmato “XXXVII Concorso di Poesia Dialettale”  in piazza Cattedrale, gliBOVINO-PROGRAMMA ESTATE 2013 organizzatori dei festeggiamenti dell’Estate Bovinese, hanno pensato di non rinunciare all’evento trasferendo la manifestazione all’interno della Cattedrale.

   La cosa ha destato in molti un pò di perplessità ed in particolare quella di Salvatore Sgambati, diacono della Chiesa bovinese che, così ha espresso il suo rammarico su Facebook “Bovinesi On The Web”  rivolgendosi a Maria Rosaria Lombardi della “Pro Loco di Bovino”, prima organizzatrice e responsabile dei festeggiamenti dell’ “Estate Bovinese”:

Salvatore Babbo Sgambati

Cara Maria Rosaria. Premetto che ti voglio bene!! Perciò cerca di ritenere questo mio sfogo come una fraterna correzione.

  La Cattedrale di Bovino è un luogo di culto, di preghiera, di raccoglimento, di sacro silenzio………L’ambone è per proclamare la Parola di Dio e non le vanità del mondo, che pure fanno numero. Ti sei appropriata di poteri, in buona fede, non tuoi! E’ solo un abuso con il lascia passare di chi dovrebbe con autorevolezza impedire,proibire certi abusi. Mi prometto di fare un reclamo presso le autorità religiose……le quali non dovrebbero permettere spazio a “valori” effimeri. Potevi rimandare la manifestazione pur piacevole e interessante,ad altro giorno. Delle Chiese e soprattutto della Nostra tanto decantata Cattedrale ne stiamo facendo un abuso che non ci fa onore. La religione? Le feste sacre del nostro paese? Le stiamo dissacrando………E i giovani? cosa diamo ai giovani? La vera devozione alla Madonna non è baldoria, ma VITA!!! Almeno una sera alla novena potevi venire ad ascoltare il bravissimo e convincente predicatore, il quale ha parlato di testimonianza della nostra fede in Cristo e non di tifoseria religiosa che si sgonfia come una bolla d’aria. Buona e santa notte!! Che il Signore ti faccia comprendere positivamente questo mio lamento,in un giorno molto triste per la mia vita……….Sicuro che mi capisci..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*