L’ IMMORTALITÀ UMANA SARA’ POSSIBILE ENTRO IL 20045

Nel 2045 riusciremo a raggiungere l’ immortalita! Questo è quello che sostengono degli scienziati russi, secondo cui riusciremo a raggiungere l’ immortalità entro tale data. Per ottenere tale risultato questi scienziati hanno presupposto che il nostro cervello potrà essere trasferito dentro un avatar meccanico, quando il nostro corpo cesserà di vivere. Gli scienziati russi, hanno suddiviso questo processo in quattro fasi, che inizieranno nel 2015, cioè quando verrà ultimata una copia perfetta di un corpo umano robotico, che verrà controllata a distanza da un cervello umano, cosa già fattibile per altro.

iacelebro

Il secondo passo prevede che entro il 2025, riusciranno a trapiantare un cervello umano dentro un avatar robotico.

La terza fase, inizierà nel 2030, o al massimo nel 2035, e permetterà all’ avatar robotico di ospitare le informazioni cerebrali umane e di essere pienamente cosciente.

La quarta fase, cioè quella finale, sarà quella di ultimare i possibili difetti di questa procedura e di affinare i metodi per ottenerla, e allora sarà possibile ottenere l’ immortalità cerebrale.

Qui però subentrano i fattori etici, in quanto questi scienziati non possono sapere se assieme al cervello verrà trasferita l’ intera personalità del soggetto, e se questo proverà pulsioni di qualsiasi tipo, come quelle sessuali, o in generale emozioni, in quanto queste vengono prodotte dal corpo umano, e non solo dal cervello. Chissà, se approfondiranno anche questi aspetti.L’imortalita?

Source: RisorseGeek