A 25 anni dalla beatificazione di mons. Antonio Lucci: l’Angelo dei Poveri

Gallery

This gallery contains 2 photos.

Il Sommo Pontefice Giovanni Paolo II, il 18 giugno 1989 beatificò Mons. Antonio Lucci,               affermando che ” I santi non invecchiano mai e non cadono in prescrizione”.             … Continue reading

San Valentino Torio (SA) FESTEGGIA IL BEATO GIUSTINO RUSSOLILLO.

Gallery

This gallery contains 4 photos.

                                                                   Esattamente 82 anni fa, il 21 novembre … Continue reading

NEL CUORE DEL PAESE

Gallery

This gallery contains 12 photos.

Abbiamo già parlato della mostra “NEL CUORE DEL PAESE” nell’articolo del 10 agosto 2013 dal titolo: “VIVA BOVINO VIVA presenta: “NEL CUORE DEL PAESE”  e dalla presentazione di detta mostra, scritta dal  pittore Massimo Caruso, apprendemmo alcune notizie dirca la vita e … Continue reading

CROCIATI E PELLEGRINI MEDIEVALI SUL GARGANO

Gallery

This gallery contains 2 photos.

ALLA SCOPERTA DELL’ITINERARIO MEDIEVALE CHE ATTRAVERSAVA IL GARGANO SETTENTRIONALE VERSO MONTE S. ANGELO. FRA ANTICHE CITTA’ ABBANDONATE, SEGNI E SIMBOLI ANCORA OSCURI, TRACCE DEL PASSAGGIO DI CROCIATI E PELLEGRINI IN UNO STRAORDINARIO PAESAGGIO LAGUNARE E MARITTIMO, IMMERSO IN UNA NATURA … Continue reading

UNITRE BOVINO: INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO

Gallery

This gallery contains 3 photos.

CI E’ PERVENUTO DA PARTE DELLA “UNITRE” DI BOVINO IL SEGUENTE INVITO, CHE PUBBLICHIAMO, A BENEFICIO DI QUEI NOSTRI LETTORI CHE EVENTUALMENTE VOLESSERO INTERVENIRE ALLA SERATA DI INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO. PER CHI NON CONOSCE ANCORA L’ “UNITRE” DIAMO QUI DI SEGUITO ALCUNE DELUCIDAZIONI: … Continue reading

LUOGHI, VOLTI, STAGIONI, EMOZIONI… NELLE FOTO DI PASQUALE GAROFALO

Gallery

This gallery contains 5 photos.

  Dopo il successo avuto dalla mostra delle decorazioni ceramiche “Nel cuore del paese”, dell’artista bovinese, ma residente a Colleferro, Anna Nicastro, l’Associazione “VIVA BOVINO VIVA” presenta nei giorni 18 e 19 agosto e se possibile anche nei successivi la … Continue reading

“CONVERSAZIONE SUL RACCONTO CINEMATOGRAFICO”

Gallery

This gallery contains 2 photos.

OGGI, INCONTRO COL REGISTA BOVINESE FRANCESCO COLANGELO  PRESENTATO DA “VIVA BOVINO VIVA” NELLA SALA CONSILIARE DI BOVINO Ecco il comunicato dell’associazione V.B.V.: L’Associazione socio-culturale e ricreativa “VIVA BOVINO VIVA” presenta “CONVERSAZIONE SUL RACCONTO CINEMATOGRAFICO” Siamo lieti di invitare tutti i … Continue reading

ALLA CISTERNA ROMANA: “MANI IN PASTA DI …. ZUCCHERO”

Gallery

This gallery contains 3 photos.

NUOVO INTERESSANTE EVENTO  A CURA DI “VIVA BOVINO VIVA” NELLO SCENARIO DELL’ANTICA “CISTERNA ROMANA” DI CARLO DI GIOVANNI               IL 20 AGOSTO 2O13.  ECCO IL COMUNICATO: L’Associazione socio-culturale e ricreativa “Viva Bovino Viva” Promuove l’evento … Continue reading

A BOVINO: NATALE CON UTOPIA

   E’ un Natale ricco di eventi quello propone anche quest’anno il Liceo Classico/Scientifico 304209_2309400264667_6829537_nV.Lanza di Bovino (FG). Sabato 22 Dicembre 2012 è il giorno designato per questa enorme festa che coinvolge non solo gli studenti di Bovino, ma quelli di tutta la Capitanata. Ad aprire le danze alle ore 10.30 è il tradizionale appuntamento artistico mattutino nella Sala Pio IX, che quest’anno ha come argomento l’”Immaginazione”, e che vede impegnati nella realizzazione e nella costruzione di spettacoli teatrali e musicali gli studenti e gli ex studenti del Liceo di Bovino. A dirigere le operazioni è di nuovo il tenace professor Pompeo D’Andrea. Gli alunni metteranno in scena le proprie rivisitazioni di opere come “Favolescion”, “A Christmas Carol”, “Peter Pan” e il tutto culminerà con lo spettacolo teatral/musicale “Davide Nella Gabbia del Silencio”, scritto e diretto dagli Utopia, la rockband che si è formata nelle aule del Liceo. Si prosegue poi con il trattamento di un argomento un po’ più delicato. Infatti gli alunni del Lanza guidati dal loro intraprendente rappresentante Rocco Giannotti, sostengono il progetto Telethon perché, ci dice proprio Rocco Giannotti: “crediamo nell’importanza della ricerca, in quanto unica possibilità per trovare un giorno la cura a tante patologie. E anche perché ci fidiamo, crediamo nella serietà e nella trasparenza della Fondazione”. I ragazzi hanno deciso di sostenere la ricerca in un modo diverso, innovativo, organizzando una Giornata di Beneficenza che si articolerà in tre fasi: LA PARTITA DEL CUORE (torneo calcistico dalle ore 14.30 presso il Campo Sportivo Comunale Regina Margherita di Bovino e dove i ragazzi delle tre sedi del Liceo Classico “V.Lanza” – Bovino, Ascoli Satriano e Foggia – e quelli dell’Istituto Professionale “A.Pacinotti” di Bovino si scontreranno in una gara a punti dove si contenderanno il prestigioso Trofeo di Telethon); IL CONCERTO DI BENEFICENZA (concerto al Palazzetto dello Sport di Bovino dalle ore 19.30 e che prevede l’esibizione di 8 band emergenti del nostro territorio: “Vir e i suoi composti” da Ascoli Satriano; “Work in progress” da Candela; “Akoè” da Deliceto; “Utopia” da Bovino; “Mannaro” da Foggia; “Between The Balls and the Ass” da Ascoli Satriano; “Marco Romagno” da Foggia; “Viperium” da Ascoli Satriano); DISCO MUSIC FOR TELETHON (dj set con la musica di Dj Killer Father e con l’esperto di Jungle e Drum’n’Bass Dj DFonq). Si tiene a precisare che naturalmente, tutto il ricavato di queste manifestazioni sarà devoluto a favore della campagna Telethon.
Un’altra prova di coraggio per questo meraviglioso paesino che nonostante si faccia derubare, anno dopo anno, dalla falce dell’emigrazione di un’ingente quantità di giovani, continua imperterrito a dimostrare come sia assolutamente e paradossalmente attivo, pulsante e vivo.
Non mancate e non fatevi sfuggire un programma del genere che nel vostro palinsesto non può assolutamente mancare!

Luis Utopia.

SAN CELESTINO SOLDATO E MARTIRE a Bovino (FG)

Gallery

This gallery contains 6 photos.

DOMENICA 14 OTTOBRE, SAN CELESTINO CHIUDE LE FESTE DI BOVINO. Nutritissimo il programma dell’ultima festa di Bovino dedicata al San Celestino le cui spoglie si venerano nella chiesa di Santa Maria delle Grazie .   L’arrivo dei Bersaglieri sabato pomeriggio … Continue reading

BOVINO ONORA IL COMPROTETTORE SAN MARCO D’ECA

Gallery

This gallery contains 3 photos.

DOMENICA 7 OTTOBRE SOLENNI FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI SAN MARCO D’ECA COMPPROTETTORE DI BOVINO E DELLA DIOCESI INSIEME ALLA MADONNA DI VALLEVERDE. Come risulta dal, programma, domenica 7 ottobre: Ore: 06,30     Mattutino; ore: 07,30      Santa Messa  celebrata … Continue reading

INCONTRO SUL FASCINO DELL’ARTE SACRA ORIENTALE

MARTEDI’ 21 AGOSTO ALLE ORE 19,00 AL “MUSEO DIOCESANO” DI BOVINO, INCONTRO CON SUA ECC. MONS FRANCESCO PIO TAMBURRINO.

      Grande successo sta riscuotendo la mostra di Icone orientali nel Museo diocesano al castello di Bovino dal giorno della sua inaugurazione avvenuta il giorno 8 c.m. nella sala “Pio XI” con una interessante presentazione da parte dell’ecc.mo Arcivescovo di Foggia-Bovino, esperto cultore e proprietario delle immagine esposte.

             Alla presentazione parteciparono anche il vice presidente della provincia di Foggia Eleonora consiglio, Don Stefano Caprio studioso di arte orientale, il sindaco di Bovino Michele Dedda, L’assessore alla cultura Michele Lenoci, il vice presidente del Museo diocesano Giovanni Totaro e il presidente della locale “Pro Loco” Maria Rosaria Lombardi.

Martedì Mons, Tanburrino alle ore 19,00 sarà ancora presente al museo diocesano per incontrarsi e colloquiare con quanti hanno desiderio di sapere ancora di più sul fascino delle stupende Icone. Tutti possono intervernire.                                                                                  Inoltre è disponibile un ricco e ben fatto catalogo delle opere esposte che può richiedersi agli addetti del Museo per una modica cifra.

PER VEDERE LE ALTRE IMMAGINI CLICCARE SOTTO

BOVINO (Fg): Mostra di Icone orientali.

DAL 8 AGOSTO AL AL 8 SETTEMBRE, AL CASTELLO DUCALE DI BOVINO, UNA PREZIOSA E IMPORTANTE MOSTRA DI ICONE ORIENTALI.

La Mostra, alle ore 18,30, sarà preceduta da una presentazione, nella sala cinematografica di Bovino “Pio XI”, alla quale interverranno il Presidente della Provincia Antonio Pepe, il Sindaco di Bovino Michele Dedda, l’Assessore alla cultura del Comune di Bovino Michele Lenoci, il Presidente della locale “Pro loco” Maria Rosaria Lombardi, il Vice direttore del “Museo Diocesano” di Bovino Giovanni Totaro, il Parroco del Concattedrale di Bovino Don Stefano Caprio, nonchè Sua Ecc.za Rev.ma Mons, Francesco Pio Tamburrino Arcivescovo di Foggia-Bovino.
Le Icone resteranno in mostra fino al 8 settembre 2012.

L’ evento ci è stato segnalato da: Michele Grande:

BOVINO: Ritorna il Festival dei cortometraggi.

LETTERA DELL’ASSESSORE ALLA CULTURA MICHELE LENOCI E DEI DIRETTORI ARTISTICI

   Il comune di Bovino – Assessorato alla Cultura– ha rinnovato, anche per questo 2011 e con vigore maggiore, il suo impegno nel promuovere l’arte e la cultura nel proprio territorio attraverso il festival del cinema breve.
La formula proposta tre anni fa dalla direzione artistica di Francesco Colangelo e Alessandro Valori è risultata davvero vincente -Non ci sono dubbi!
Ho ancora negli occhi la massiccia partecipazione della popolazione bovinese (e non solo) alla serata finale dell’edizione dello scorso anno. La piazza d’armi del Palazzo Ducale gremita come nessuna manifestazione era riuscita a fare negli ultimi anni, le numerosissime testimonianze d’affetto e di riconoscimento nei confronti degli Amministratori e degli organizzatori dell’evento ed un visibile e ritrovato interesse per la settima arte testimoniato dalla sempre più accentuata disposizione all’incontro-confronto che la nostra gente ha manifestato verso i numerosi, famosi e meno famosi, ospiti del festival.
Un’offerta davvero speciale per questa terza edizione era d’obbligo per chi, come noi Amministratori, sa che il terminale ultimo di qualunque nostro sforzo deve essere il bene e il piacere della gente del nostro paese e di tutti quelli che il nostro paese lo scelgono come meta di vacanze.

L’ Assessore alla Cultura
Michele Lenoci

                                                         TRE PER DUE

      3 perché siamo arrivati alla Terza Edizione del nostro festival di Cortometraggi d’autore e…
     2 perché quest’anno il festival raddoppia le sue giornate di festa.
     L’assessore alla Cultura Michele Lenoci e il Sindaco Michele Dedda el’Amministrazione sono stati di parola.
Quest’anno abbiamo raddoppiato i giorni di festival e moltiplicato gli ospiti e le iniziative grazie al loro sforzo e alla vostra partecipazione all’edizione dell’anno scorso.
Il nostro festival cresce bene e si nutre del nostro e del vostro entusiasmo.
Ci vediamo Sabato 20 e Domenica 21 Agosto a Bovino (FG) per due giorni di festa, arte e divertimento!

I Direttori Artistici
Francesco Colangelo
Alessandro Valori

——————————————————————————————————————–

DOPO IL SUCCESSO DELLO SCORSO ANNO AL QUALE SI RIFERISCE L’ARTICOLO SOPRA, RITORNA LA QUARTA EDIZIONE

                                        Aperte le Iscrizioni all’edizione 2012
Da oggi è possibile scaricare il regolamento e la scheda di partecipazione al Bovino Independent Short Film Festival per l’edizione 2012.
Il Comune di Bovino (FG) bandisce la Quarta edizione del “Bovino Independent Short Film Festival 2012”, concorso per cortometraggi.
Regolamento
1. La partecipazione al concorso è aperta a tutte le opere originali di fiction con una durata massima di 20 Minuti (la direzione artistica si riserva di selezionare eventualmente opere meritevoli, di durata maggiore.).
2. Ogni partecipante al concorso può presentare al massimo 2 produzioni.
3. Il concorso prevede l’assegnazione dei seguenti premi:
TARGA dell’Amministrazione Comunale – Miglior Cortometraggio
Targhe riconoscimento dell’Amministrazione per i seguenti premi tecnici:
• premio miglior CORTO COMEDY (quello che ci avrà più fatto ridere!!!)
• premio miglior REGIA
• premio miglior MONTAGGIO
• premio miglior SONORO
• premio miglior FOTOGRAFIA
• premio miglior SCENEGGIATURA
• premio miglior COLONNA SONORA ORIGINALE
• premio miglior ATTORE
• premio miglior ATTRICE
4. Per partecipare al concorso, il soggetto proponente deve:
• inviare in busta chiusa le produzioni, in formato digitale (File dati “H264.MOV”, oppure DVD PAL), all’ indirizzo:
Francesco Colangelo
Concorso Bovino Independent Short Film Festival – Quarta Edizione 2012
Via degli Anamari, 20 c/o Marotta 00185 Roma.
• compilare e firmare il modulo di iscrizione (è possibile scaricarlo dal sito http://www.bovinofestival.it oppure sulla nostra pagina Facebook) o richiederlo direttamente presso l’Ufficio Cultura dell’Amministrazione Comunale di Bovino (FG);
• il modulo dovrà riportare le generalità dell’autore o, in caso di ente o persona non fisica, le generalità di quest’ultimo;
• indirizzo completo, recapito telefonico e telematico, eventuale riferimento su internet; descrizione e sinossi del cortometraggio, comprendente anche la durata, la data di ultimazione e la lista dei brani musicali utilizzati e dei relativi autori;
• compilare e firmare la liberatoria acclusa al modulo di iscrizione, che autorizza nello specifico l’organizzazione a proiettare i video durante le giornate in cui si terrà il concorso ed in ogni altra occasione legata alla promozione e diffusione dei contenuti del concorso, ivi compreso il sito internet http://www.bovinofestival.it comprendendo inoltre le eventuali prossime edizioni e sollevando l’organizzazione stessa da ogni onere verso chi eventualmente, ne detiene i diritti;
• Allegare la scheda correttamente compilata alla busta chiusa contenente le copie delle opere.
• Il materiale inviato non sarà restituito.
5. Il termine ultimo per la presentazione delle opere è il 15 Luglio 2012. Per ottemperare a ciò farà fede il timbro postale.
6. Le OPERE devono essere state prodotte in data non anteriore al 1° gennaio 2009 (per data di produzione si intende quando l’opera è stata ultimata); essere spedite al concorso tassativamente in formato DVD PAL; non costituire filmati pubblicitari o industriali e non contenere messaggi pubblicitari.
7. Direttori Artistici della Manifestazione sono Francesco Colangelo (349-5662249) ed Alessandro Valori (333-9461478), terminali di riferimento per l’organizzazione e per qualunque decisione di merito inerente al Concorso cinematografico.
8. Per le serate finali saranno selezionati dieci (10) cortometraggi da una giuria di qualità composta dai direttori artistici, dall’assessore alla cultura del Comune di Bovino e da esperti del settore. Tra i sei cortometraggi finalisti saranno scelti i vincitori delle varie categorie e il vincitore assoluto.
9. La proiezione dei cortometraggi in concorso avverrà nel mese di Agosto 2012, in occasione delle manifestazioni dell’ “AGOSTO BOVINESE” presso la piazza d’armi del Palazzo Ducale di Bovino (in caso di pioggia si provvederà ad allestire una sede alternativa). In ogni caso sarà data comunicazione certa delle date di proiezione tramite pubblicazione sul sito internet dell’Amministrazione Comunale.
10. E’ prevista la copertura del 100% delle spese di vitto e pernottamento per il regista/autore o persona rappresentativa dell’opera premiata che voglia raggiungere Bovino per la serata di premiazione (il rimborso è previsto per una sola persona, è espressamente escluso un rimborso per eventuali accompagnatori.)
11. I direttori artistici e l’organizzazione si riservano di escludere dal concorso tutti i partecipanti che non abbiano ottemperato alle regole esposte nel presente bando.
12. I dati personali raccolti saranno trattati secondo la vigente normativa a tutela della privacy (D.lgs. 196/2003 e s.m.).
13. Le opere che perverranno oltre la data massima indicata all’art. 5 saranno escluse dalla selezione del concorso ma verranno comunque catalogate in archivio.
14. Non saranno prese in considerazione opere pervenute incomplete o illeggibili.
15. L’Organizzazione del concorso non è responsabile per danni o perdita dei materiali durante il tragitto d’invio e durante la preparazione e lo svolgimento della manifestazione.
16. Gli autori delle opere selezionate per la serata finale verranno informati via fax, posta elettronica o telefono almeno dieci giorni prima dell’inizio della manifestazione.
17. L’Organizzazione si riserva il diritto di sospendere o modificare la manifestazione nel caso lo ritenga necessario.
18. La partecipazione al concorso implica l’accettazione da parte degli autori di tutte le condizioni esposte nei punti del presente regolamento.
19. L’Organizzazione regolerà con successive norme i casi non previsti nel presente bando.

L’Assessore alla Cultura
Prof. MICHELE LENOCI

Posted on 09 Jun 2012 by Direzione Artistica