Don Nunzio Cerone ci ha lasciati.

Il prete del sorriso ha reso la sua bell’anima a Dio.

Don Nunzio1Stamane nella RSSA di Valleverde in Bovino (FG) dove era ricoverato perché reso quasi inabile dal diabete, Don Nunzio Cerone dei Padri Vocazionisti, assistito dai familiari e dai confratelli e consorelle della comunità del Santuario di Valleverde è tornato al Padre. Il sacerdote, stimato e ammirato da tutti per la sua opera prestata in molte case e parrocchie vocazioniste era nato a Muro Lucano (Pz) il 1 febbraio 1934 e fu ordinato sacerdote al suo paese natio il 15 luglio del 1962, prossimo quindi al 50° anniversario. Le esequie, presiedute dal vescovo di Vallo della Lucania (SA)  Sua Eccellenza rev.ma Mons. Ciro Miniero, saranno celebrate mercoledì 1 febbraio nella chiesa di del convento di San Francesco in Altavilla Silentina (SA) dove don Nunzio ultimamente era parroco.

Don Nunzio, il primo da sinistra, durante una sua permanenza a Valleverde.

One thought on “Don Nunzio Cerone ci ha lasciati.

  1. che belle serate che ho trascorso con loro ed é stato un vero dispiacere aver saputo della scomparsa di uno di loro.CIAO DON NUNZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*