FORTE TEMPORALE RINFRESCA L’ARIA E PULISCE LE VIE DI BOVINO

       Ieri pomeriggio improvvisamente il cielo ha cominciato ad oscurarsi, verso le 16,30 ha20130809_19 cominciato a piovere e l’oscurità è diventata più profonda al punto che si sono accese le lampade della pubblica illuminazione. Man mano l’intensità della pioggia, frammista a chicchi di grandine anche di 3 centimetri, aumentava fino ad assumere quasi la portata di un nubifragio. Le vie del centro storico sembravano fiumi in piena con rumore assordante a mò di cascate. Dopo circa 45 minuti la pioggia è cominciata a diminuire fino a cessare mentre Bovino tutta si copriva da un fitto strato di nebbia dando l’idea di una giornata novembrina. Verso le 18,00 è ricominciato a piovere lo stesso con forte intensità per circa un’ora, ma senza grandine. La temperatura dai 36/38 gradi è precipitata a 22° raggiungendo nella una minima di 18°. Quindi grande beneficio per quanti mal sopportavano la calura dei giorni passati. Giovamento ne hanno tratto anche le strade, specialmente quelle del centro storico, che da anni non vedono più una scopa, e vengono appunto pulite semplicemente da questi benefici temporali. Una volta la cooperativi della N.U. alle sette del mattino, faceva trovare Bovino lindo e pinto, ora invece le strade risultano piene  di escrementi di cani, mozziconi di sigarette, carte e varie finchè non arriva appunto un’acquazzone che porta via quasi tutto.

Per concludere: Benedetto temporale!

GUARDA IL VIDEO.

Cattura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*