TUTTI A ROMA PER SANTA VERONICA

SOLENNI FESTEGGIAMENTI IN VATICANO PER LA FESTA DI SANTA                        VERONICA GIULIANI

      Lunedì, 9 luglio corrente, nella Basilica Vaticana di San Pietro, ci sarà la solenne celebrazione della festa liturgica di Santa Veronica Giuliani,.presieduta da Sua Eminenza Rev.ma Card. ANGELO COMASTRI. Per l’occasione, giungeranno a Roma  devoti della Santa da ogni parte d’Italia e in particolare da Città di Castello  sede dell’associazione “AMICI DI SANTA VERONICA, FIGLI DI MARIA” che organizza e cura la manifestazione. Anche da Foggia partiranno alla volta di Roma ben 8 pullman ed uno è previsto anche per gli eventuali devoti di Bovino. Tutti sono invitati a partecipare, la quota è di € 20,00 . Il pranzo è sacco e  avverrà, dopo la funzione, al Santuario del “DIVINO  AMORE”  laddove da anni è esposta e si venera anche la Sacra Immagine della Madonna di Valleverde, un’occasione quindi da non perdere per i Bovinesi. Alla manifestazione prenderanno parte anche gli amici libanesi che hanno onorato il Santuario di Valleverde domenica scorsa e non mancherà naturalmente il carissimo Fra Emanuele noto ai Bovinesi per la devozione alla Madonna di Valleverde.    
Questo il programma:
Ore:   07,00    Partenza da Foggia.
          11,00    Santa Messa presieduta da S. E.  Card. Angelo Comastri
          13,30    Pranzo a sacco al Santuario del “Divino Amore”
          15,00    Cenacolo Mariano Rosario e Catechesi al “Divino Amore”
          17,00    Ritorno.

Per adesioni  e chiarimenti rivolgersi :

Ada D’ Aloia:     Cell.347. 6087033
P. Garofalo:     0881.966396  cell. 3286145241.

DAL LONTANO LIBANO A VALLEVERDE.

Uno straordinario ed eccezionale evento domenica 3 luglio p.v. a Valleverde.

 

Fra Emanuele

Oltre cento persone, quindici sacerdoti e tre eccellentissimi vescovi, tutti libanesi, perverranno in pellegrinaggio, domenica 3 luglio, al Santuario di Valleverde per pregare ai piedi della Stella della Daunia. Il pellegrinaggio sarà guidato dal carissimo Fra Emanuele, innamoratissimo della SS. Vergine di Vallerde che già in altre occasioni è stato protagonista di grandi manifestazione al nostro Santuario:  Qualche anno fa, ha portato pellegrina la Madonna di Fatima con a seguito numerosi fedeli provenienti da ogni parte d’Italia e recentemente il 22 maggio scorso, con gli “Amici di S. Veronica”, provenienti da Città di Castello e da altre parti d’Italia ha portato nel santuario, le reliquie di S. Veronica Giuliani e la statuetta di Maria bambina che più volte si incarnò tra le mani della Santa e una volta le parlò. Domenica quindi, (dopo aver pranzato al ristorante dell’agriturismo “TENUTA CAPACCIO’‘) si recheranno al Santuario dove, con preghiere animate da Fra Emanuele, i fedeli del Libano onoreranno la Regina della S. Speranza. E’ prevista anche un’ora di adorazione eucaristica. Alle ore 18, concluderà la giornata la  solenne concelebrazione dei sacerdoti libanesi che sarà presieduta dai dei tre vescovi e le letture avverrano in arabo e in italiano.