MOSTRA-CONCORSO PRESEPI AL SANTUARIO DI VALLEVERDE.

AL SANTUARIO DI VALLEVERDE: “I PIÙ BEI PRESEPI”

Dal 11 dicembre 2011 2 fino al 6 gennaio 2012, si terrà nel Santuario di Valleverde in Bovino (FG) una mostra-concorso di presepi organizzata dal comitato ” I PIÙ BEI PRESEPI” per l’incremento e il rilancio del Santuario. Promotori della Manifestazione la  Prof.ssa Maria Grazia Marseglia e il Prof. Giuseppe D’Auria che sperano in una partecipazione massiccia di appassionati dell’arte presepiale.

Il Concorso è gratuito ed aperto a tutti. Gli interessati per qualsiasi chiarimento potranno rivolgersi direttamente al Santuario di Valleverde oppure telefonare ai seguenti numeri:

  • 339 8102106
  • 339 1229716
  • 33934535440
  • e_mail: [email protected]

REGOLAMENTO “I più bei Presepi”

Art.1 – II comitato “I più bei Presepi” e il Santuario di Valleverde organizzano la 1A edizione della Mostra-Concorso  “I PIÙ BEI PRESEPI”.

Art.2 -La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti (privati, scuole, associazioni ecc.)

Art.3 -Restano liberi la scelta dei materiali utilizzati, la tecnica d’esecuzione ed il tema che
andranno sinteticamente indicati nella scheda di iscrizione che da presentare al momento della consegna del presepe.
Ogni partecipante può presentare più presepi.

Art.4 -1 presepi, devono avere statue ed accessori ben fissati ed essere illuminati all’interno o dall’esterno tramite proprio impianto elettrico a norma; le dimensioni massime dell’opera dovranno essere contenute entro: – altezza cm. 80 – larghezza cm. 80 – profondità cm. 80.

Art.5 – Ove necessario, l’autore comunicherà particolari esigenze tecniche e provvedere direttamente alla realizzazione di ogni effetto o scelta artistica.

Art.6 -Ogni partecipante dovrà far pervenire i presepi presso la sede della Mostra con mezzi propri entro e non oltre il 16 Dic. 2011 e ritirarli entro e non oltre il 12 Gennaio 2012.

I presepi non ritirati entro tale data resteranno nella disponibilità del Santuario che lo Stesso provvedere a donare ad Associazioni di beneficenza.

Giorno ed ora del ritiro vanno preventivamente concordati con l’Organizzazione.

Art. 7 -I presepi, numerati, saranno votati dai visitatori con la scheda che sarà fornita una sola volta e registrata da parte dell’Organizzazione. L’assegnazione dei premi ai primi tre classificati avverrà sulla base del numero di voti ottenuti.

Art.8 – Saranno assegnati i seguenti premi:

1° classificato: Coppa e attestato con la motivazione- 2° classificato: Medaglia vermeille e

attestato con motivazione – 3° classificato: Medaglia e attestato con motivazione

A tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato di partecipazione.

Art.9 – L’iscrizione dovrà pervenire, su apposita scheda ( una per ogni presepe presentato), entro e non oltre il 16 dicembre 2011.

Le domande pervenute oltre i termini fissati non saranno prese in considerazione, o comunque se possibile saranno esaminate dopo quelle prodotte nei tempi utili.

Art. 10 – L’ Organizzazione si riserva, liberamente e senza vincoli nei riguardi degli aspiranti partecipanti, la facoltà di accettare o meno le domande prodotte.

Art. 11 – L’ Organizzazione, pur assicurando la massima cura, declina ogni e qualunque responsabilità per eventuali danni o furti subiti dalle opere in mostra.

Art. 12 -La Mostra, la cui inaugurazione avverrà il giorno 11 dicembre alle ore 11.30, resterà
aperta sino al 6 Gennaio 2012.

 VISULIZZA E STAMPA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

GRANDE CINEMA A BOVINO (FG)

INDIPENDENT SHORT FILM FESTIVAL APPRODA MAESTOSAMENTE ALLA   TERZA EDIZIONE.

Come promesso, dal sindaco di Bovino (FG), Michele Dedda e dall’assessore alla Cultura Michele Lenoci, dopo la riuscitissima edizione dello scorso anno, il Festival dei Cortometraggi Indipendenti, quest’anno si presenta in nuova veste sia in durata, che è stata portata a due giorni che in iniziative e grandi presenze di personaggi dello spettacolo e del cinema. L’iniziativa si svolge su una proposta del bravissimo regista bovinese

Francesco Colangelo, ancora ragazzo, ai microfoni di TRB uno.

Francesco  Colangelo e di Alessandro Valori e vedrà in concorso 10 cortometraggi e una serie di proiezioni che andranno dal corto ai lungometraggio dai nomi roboanti come “SORELLE MAI” di Marco Bellocchio. Aurora Cossio sarà madrina della manifestazione che vedrà ancora spettacoli teatrali, conferenze, dibatti e recite di brani famosi da parte di Giorgio Colangeli, Angela Malfitano,  e Ivano Marescotti. Saranno inoltre alla ribalta del set bovinese, grandi nomi come  Ignazio Oliva, Jun Icikawa, Pier Giorgio Bellocchio, Simone Montedoro. Insomma ci sarà tanto, di tutto e per tutto e maggiori delucidazioni potranno essere attinte dal programma di seguito: